Valle dei Laghi: natura, cultura e sport

Stefano

Valle dei Laghi: natura, cultura e sport

Laghi
Perchè si chiama "Valle dei Laghi"? Scopriamolo assieme!
ll lago di Toblino è la meta romantica per eccellenza. Su uno sperone di roccia a picco sull’acqua si trova Castel Toblino, magnifica rocca cinquecentesca, al centro di tante leggende e già protagonista della serie televisiva "La Dama Velata".
9
íbúar mæla með
Lago di Toblino
9
íbúar mæla með
ll lago di Toblino è la meta romantica per eccellenza. Su uno sperone di roccia a picco sull’acqua si trova Castel Toblino, magnifica rocca cinquecentesca, al centro di tante leggende e già protagonista della serie televisiva "La Dama Velata".
Un viaggio affascinante alla scoperta delle meraviglie di un lago dove coesistono natura e innovazione. Se da un lato si può ammirare la flora e la fauna locale, dall'altro sorge la centrale idroelettrica di Santa Massenza, l'impianto più potente del Trentino, dove l'acqua diventa energia.
Lago di Santa Massenza
Un viaggio affascinante alla scoperta delle meraviglie di un lago dove coesistono natura e innovazione. Se da un lato si può ammirare la flora e la fauna locale, dall'altro sorge la centrale idroelettrica di Santa Massenza, l'impianto più potente del Trentino, dove l'acqua diventa energia.
Lagolo è alimentato da alcune sorgenti vicine alla riva e da infiltrazioni subacquee, rilevabili facilmente durante il gelo invernale che dura da dicembre a marzo. Il bacino è circondato da prati, campi e boschi di conifere e latifoglie. Balneabile d'estate, d'inverno la superficie del lago gela e permette di praticare il pattinaggio
Lago di Lagolo
Lagolo è alimentato da alcune sorgenti vicine alla riva e da infiltrazioni subacquee, rilevabili facilmente durante il gelo invernale che dura da dicembre a marzo. Il bacino è circondato da prati, campi e boschi di conifere e latifoglie. Balneabile d'estate, d'inverno la superficie del lago gela e permette di praticare il pattinaggio
Il lago di Cavedine sorge a fianco delle splendide Marocche di Dro. Se il lago è meta ambita da un turismo sportivo, grazie al vento che soffia regolare e permette di praticare Windsurf, le marocche dipingono di fascino tutto il contesto attorno. Le Marocche di Dro rappresentano un’importante testimonianza dell'azione dei ghiacciai sulla morfologia del territorio. I detriti accumulati a causa di una serie di frane avvenute in epoca glaciale, vanno infatti a costituire colline pietrose alte fino a 250 metri.
Lago di Cavedine
Il lago di Cavedine sorge a fianco delle splendide Marocche di Dro. Se il lago è meta ambita da un turismo sportivo, grazie al vento che soffia regolare e permette di praticare Windsurf, le marocche dipingono di fascino tutto il contesto attorno. Le Marocche di Dro rappresentano un’importante testimonianza dell'azione dei ghiacciai sulla morfologia del territorio. I detriti accumulati a causa di una serie di frane avvenute in epoca glaciale, vanno infatti a costituire colline pietrose alte fino a 250 metri.
Un'oasi di benessere, nella quale rimarrete impressionati dalla colorazione dell'acqua, vero e proprio specchio per le montagne attorno. Ottimo per rinfrescarsi nel periodo estivo.
Lago di Lamar
Un'oasi di benessere, nella quale rimarrete impressionati dalla colorazione dell'acqua, vero e proprio specchio per le montagne attorno. Ottimo per rinfrescarsi nel periodo estivo.
A pochi chilometri dal centro abitato di Trento sorge il lago di Terlago, meta perfetta per provare il Wakeboard Park Like Line. Grazie ad un impianto a fune, omologato per il traino di persone, un vero e proprio skilift sul lago con motore elettrico silenzioso e non inquinante, è possibile surfare sull'acqua con una tavola da wakeboard.
Lago di Terlago
A pochi chilometri dal centro abitato di Trento sorge il lago di Terlago, meta perfetta per provare il Wakeboard Park Like Line. Grazie ad un impianto a fune, omologato per il traino di persone, un vero e proprio skilift sul lago con motore elettrico silenzioso e non inquinante, è possibile surfare sull'acqua con una tavola da wakeboard.
Prima di arrivare al Lago di Lamar ci si imbatte in questo specchio d'acqua, imponente e con un fascino particolare. La colorazione intensa delle acque e il sentiero che lo costeggia ne fanno una meta perfetta per una piccola escursione.
Lago Santo
Prima di arrivare al Lago di Lamar ci si imbatte in questo specchio d'acqua, imponente e con un fascino particolare. La colorazione intensa delle acque e il sentiero che lo costeggia ne fanno una meta perfetta per una piccola escursione.
Castelli
Castelli, dame e cavalieri. La Valle dei Laghi conserva un patrimonio storico secolare... scopriamolo assieme!
Un castello che sorge a pochi passi dal centro abitato di Lasino, donando al paese un'aurea mistica
Castello Madruzzo
28 Castel Madruzzo
Un castello che sorge a pochi passi dal centro abitato di Lasino, donando al paese un'aurea mistica
Una breve escursione su un sentiero che sale tra uliveti e cipressi per arrivare in cima, dove il castello con le sue torri domina la piana dell'Alto Garda. È da lassù che puoi ammirare uno dei più bei panorami del Trentino
18
íbúar mæla með
Arco Castle
18
íbúar mæla með
Una breve escursione su un sentiero che sale tra uliveti e cipressi per arrivare in cima, dove il castello con le sue torri domina la piana dell'Alto Garda. È da lassù che puoi ammirare uno dei più bei panorami del Trentino
Castel Drena è una fortificazione che domina tutto il paesaggio delle Marocche. Sorge sopra il Rio Sallagoni e domina tutta la vallata.
Castello di Drena
Castel Drena è una fortificazione che domina tutto il paesaggio delle Marocche. Sorge sopra il Rio Sallagoni e domina tutta la vallata.
Nel cuore del paese di Terlago sorge questo imponente castello.
Castel Terlago
9 Via al Castel
Nel cuore del paese di Terlago sorge questo imponente castello.
Escursioni ed avventure
Montagna è sinonimo di sport! Dalle ferrate, fino alle escursioni più semplici, nella Valle dei Laghi è impossibile stare fermi!
La più difficile ferrata della zona, ma da sempre un classico per gli appassionati! L’itinerario attrezzato è il più impegnativo della Valle del Sarca ed è tra i più difficili dell’arco alpino. L’esposizione continua, il numero limitato degli aiuti alla progressione, la lunghezza, richiedono un minimo di tecnica di arrampicata oltre che allenamento atletico.
Via Ferrata Rino Pisetta Start
La più difficile ferrata della zona, ma da sempre un classico per gli appassionati! L’itinerario attrezzato è il più impegnativo della Valle del Sarca ed è tra i più difficili dell’arco alpino. L’esposizione continua, il numero limitato degli aiuti alla progressione, la lunghezza, richiedono un minimo di tecnica di arrampicata oltre che allenamento atletico.
Una ferrata molto divertente, che si sviluppa all'interno di una forra. Si cammina lungo il letto del torrente e si superano i punti più ripidi con scalette infisse nella parete. L’ambiente è reso suggestivo dalla successione di cascate che accompagnano la salita e dalla particolare e rigogliosa vegetazione che caratterizza questo mondo nascosto. Due ponti tibetani aggiungono un po’ di adrenalina alla esperienza.
Via Ferrata Rio Sallagoni start
3 SP84
Una ferrata molto divertente, che si sviluppa all'interno di una forra. Si cammina lungo il letto del torrente e si superano i punti più ripidi con scalette infisse nella parete. L’ambiente è reso suggestivo dalla successione di cascate che accompagnano la salita e dalla particolare e rigogliosa vegetazione che caratterizza questo mondo nascosto. Due ponti tibetani aggiungono un po’ di adrenalina alla esperienza.
Una via ferrata lunga e impegnativa, che richiede un buon allenamento fisico, ma che regala dei panorami indimenticabili sulla valle del Sarca.
Via Ferrata Che Guevara
Una via ferrata lunga e impegnativa, che richiede un buon allenamento fisico, ma che regala dei panorami indimenticabili sulla valle del Sarca.
Si parte dall'abitato di Calavino, per arrivare alla Roggia di Calavino, dove l'acqua disegna un paesaggio fiabesco.
La Roggia di Calavino
Si parte dall'abitato di Calavino, per arrivare alla Roggia di Calavino, dove l'acqua disegna un paesaggio fiabesco.
Dall'abitato di Vezzano si sale con l'automobile in direzione Margone (circa 7 km), lungo una stradina impervia e altamente panoramica fino a giungere al piccolo centro abitato. Un vero paese di montagna da cui si può ammirare tutto lo splendore della Valle dei Laghi.
Margone
Dall'abitato di Vezzano si sale con l'automobile in direzione Margone (circa 7 km), lungo una stradina impervia e altamente panoramica fino a giungere al piccolo centro abitato. Un vero paese di montagna da cui si può ammirare tutto lo splendore della Valle dei Laghi.
A meno di 10 km dal centro abitato di Lasino sorgono le "Viote", con il loro osservatorio astronomico. Sdraiati sul prato nel bel mezzo di una sera d'estate si possono ammirare tutte le costellazioni più belle della Via Lattea. D'inverno il posto diventa la meta per eccellenza per gli appassionati dello Sci di Fondo.
6
íbúar mæla með
Viote
6
íbúar mæla með
A meno di 10 km dal centro abitato di Lasino sorgono le "Viote", con il loro osservatorio astronomico. Sdraiati sul prato nel bel mezzo di una sera d'estate si possono ammirare tutte le costellazioni più belle della Via Lattea. D'inverno il posto diventa la meta per eccellenza per gli appassionati dello Sci di Fondo.
Siete amanti della bicicletta? Allora dovete provare questa magnifica pista ciclabile che costeggiando il letto del fiume Sarca vi porterà fino al magnifico Lago di Garda.
Pista ciclabile del Sarca (valle dei laghi)
110 SS240
Siete amanti della bicicletta? Allora dovete provare questa magnifica pista ciclabile che costeggiando il letto del fiume Sarca vi porterà fino al magnifico Lago di Garda.